#4 Murano Glass Easter

Mosè che apre il mar Rosso

Mosè che apre il mar Rosso

Frare lavorazione artistica in vetro di Dario Frare & C sas
Maestro Dario Frare. Tecnica: lavorazione a lume.

L’angelo di Dio, che precedeva l’accampamento d’Israele, cambiò posto e passò indietro. Anche la colonna di nube si mosse e dal davanti passò dietro. Andò a porsi tra l’accampamento degli Egiziani e quello d’Israele. La nube era tenebrosa per gli uni, mentre per gli altri illuminava la notte; così gli uni non poterono avvicinarsi agli altri durante tutta la notte.
Allora Mosè stese la mano sul mare. E il Signore durante tutta la notte risospinse il mare con un forte vento d’oriente, rendendolo asciutto; le acque si divisero. Gli Israeliti entrarono nel mare sull’asciutto, mentre le acque erano per loro un muro a destra e a sinistra. (Es 14,19-22)



I commenti sono chiusi